BARCELLONA FC: MÈS QUE UN CLUB - Cosa vedere

Il Museo del Camp Nou

Il Museo del Camp Nou

Il cuore del Barcelona Futbol Club

Il cuore del Barcelona Futbol Club

Scorcio di Casa Batllò

Scorcio di Casa Batllò

 

BARCELLONA FC: MÈS QUE UN CLUB - CODICE ISPIRAZIONE DI VIAGGIO: NN4ES01010

10 cose imperdibili da vedere a Barcellona

 

Non si può non iniziare la top ten se non citando la Sagrada Familia, monumento ormai simbolo della città. Una splendida chiesa, capolavoro dell'architetto Antoni Gaudì.

 

Sempre sul podio, la via più celebre di Barcellona, La Rambla, che si snoda da Plaza Catalunya fino al mare ,(per oltre un chilometro). Sempre in movimento da mattina a notte, vi si affacciano edifici e punti di interesse come il museo delle cere e il nostro terzo classificato, il mercato de La Boqueria, davvero da non perdere.

 

Un altro lascito del grande Gaudì è il Parc Güell. Situato a nord della città, il progetto di questo parco in origine doveva essere un complesso residenziale per la borghesia del '900. Un vero tuffo nel colore.

E come dimenticare tra le sue briose opere: la Casa Milà e la Casa Batllò, lungo il Passeig de Gracia, (una delle strade dello shopping più esclusive di Barcellona). Il loro stile unico e inimitabile le rende un must assoluto, per chi visita la città.

 

Passiamo quindi al Barrio Gotico, zona che si trova tra la Rambla, Port Vell e Plaza Catalunya. Uno straordinario dedalo di stradine pedonali, pieno di negozi, bar e ristorantini deliziosi.

 

Manca ancora il quartiere La Ribera: a pochi passi dal centro, proprio qui si trovano i migliori tapas bar della città! E per finire dopo una buona mangiata di tapas squisite, un giro a Barceloneta vi permetterà di godervi il caldo sole del Mediterraneo!